Il fascino dei grandi formati

Dici Champagne e pensi subito a nomi altisonanti, Jeroboam, Mathusalem, Balthazar, tutti nomi di bottiglie da sogno! Nomi che evocano tempi lontani, sfarzo e magnificenza. Ma da dove derivano? 

  • Jeroboam, prende il nome dal primo re del Regno di Israele; è la prima bottiglia da cui prende il via la "dismisura". Contiene tre litri, 6 bottiglie classiche.  
  • Mathusalem, 6 litri (8 bottiglie classiche) è un omaggio alla longevità. Prende infatti il nome da Matusalemme, che si racconta vissuto 969 anni.
  • Baltazhar, con i suoi 12 litri (16 bottiglie classiche) omaggia uno dei Re Magi. 

Se le bottiglie nel formato Magnum sono facilmente reperibili sul mercato, man mano che saliamo col formato risulta difficile reperirle. E soprattutto avere gli spazi adatti per mantenerle alla giusta temperatura. Non parliamo poi del servizio: diventano molto pesanti e poco maneggevoli. 

Product added to wishlist